Il Monte Avic, salita alla vetta

Caricamento Eventi

Interessante eh? Ne parliamo sempre, lo vediamo dalla parte opposta della Valle, ma non lo si sale mai. La salita è in parte su sentiero ed in parte su roccette dove bisogna arrampicarsi (difficoltà fino al secondo grado). Le maggiori difficoltà si trovano effettivamente appena prima della vetta, sulla cresta Ovest della montagna. Una cresta aerea ma non difficile, con cenge e passaggi alternati sui due versanti. La quota della vetta raggiunge i 3006 metri. Il dislivello è una bella massacrata: ben 1700 metri, con partenza dalla località Covarey, sopra Champdepraz. E’ ovviamente necessario avere un ottimo allenamento. Porta anche casco, imbragatura ed un moschettone. Se non li hai te li procuro io. Possibilità di fare la traversata in discesa sul versante di Fenis, ma necessario preventivo trasferimento delle auto.

Share This Amazing Location!

Torna in cima